Attraverso un percorso di immagini, foto, video e musica, i ragazzi avranno la

possibilità di ascoltare una narrazione teatrale che offrirà loro alcune risposte alle

tante domande sulla mafia e scoprire cosi l’arma più potente per combattere la mafia:

la conoscenza.

 

 

Obiettivi formativi:

Potenziare la scuola come centro di promozione del benessere, luogo di attivazione di

una cittadinanza democratica e di promozione della legalità. Creare una “comunità

consapevole”, dove ci si sente e si è protagonisti e dove la legalità, la partecipazione, la

consapevolezza sono punti cardine della convivenza civile e democratica. Semplificare

concetti complicati, offrire una narrazione dinamica e coinvolgente per i ragazzi e

riflettere su tematiche di educazione civica e di legalità.

 

Approfondimento:

Attraverso l'intervento di esperti esterni si propone di fare conoscere agli studenti

delle classi terze della Scuola Secondaria di I grado che cosa sono e come agiscono

le organizzazioni di criminalità organizzata. Diffondere i modelli civili di chi ha

sacrificato la propria vita per la lotta contro la mafia (Falcone, Borsellino, Impastato, Puglisi...). 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.